Peperoni e pomodori re dei frutti più salutari

I nutrizionisti da sempre spingono a mantenere un corretto stile alimentare e a mangiare molta frutta e verdura, che specialmente in estate aiutano a reintegrare i liquidi persi e a fornire il corretto apporto di vitamine e sali minerali di cui il nostro organismo ha bisogno.

Quali sono i migliori alimenti green che ci aiutano allo scopo? Ci danno una risposta i ricercatori della William Paterson University, i quali hanno stilato una lista di frutta e verdura da mangiare per mantenersi in salute anche in estate. Se tra la verdura spiccano ai posti più alti il crescione e il cavolo cinese, a sorpresa la frutta vede al primo posto un insolito outsider: il peperone, seguito a ruota dal pomodoro.

Il peperone è un tipico frutto estivo, molto usato in cucina, grazie al suo sapore dolce inconfondibile che esalta tutti i piatti.

Ideali per insalate, caponate, come contorno – accompagnato dalle patate – oppure per condire la pasta, i peperoni tagliati a pezzetti sono la scelta più gustosa per condire le bruschette e preparare così delle deliziose portate da aperitivo o antipasto.

Anche i peperoncini fanno parte della stessa famiglia di piante dei peperoni e ne condividono le stesse qualità nutrizionali. Usati soprattutto per insaporire la pasta, grazie alla loro naturale piccantezza, possono anche essere gustati ripieni di tonno o acciughe.

Nella lista della William Paterson University, troviamo anche i pomodori, che nella cucina italiana sono forse l’alimento più utilizzato, grazie alla loro versatilità di impiego. Sono infatti alla base di molti dei sughi tipici della nostra cucina, ma possono anche essere consumati crudi ad insalata – conditi con sale, olio e basilico – oppure marinati sott’olio.

Fonte: Washington Post

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someone